I Cavalieri dello Zodiaco: il Torneo dei Cavalieri d’Oro!

Posted · Add Comment

Quante volte avete visto spuntare in gruppi social, o anche solo davanti a una pizza tra amici appassionati di cavalieri dello zodiaco la solita diatriba su quale sia il Cavaliere d’Oro più potente di tutti? Non se ne esce, da discussioni così: il manga dice chiaro e tondo che lo scontro tra due cavalieri d’Oro darebbe vita allo scontro dei 1000 giorni.

Eppure, specie nel corso del Capitolo sulla guerra santa contro Hades, ci sono molteplici scontri tra Cavalieri d’Oro e si evince una palese disparità di forza tra molti di loro. Shaka della Vergine, nel manga, tiene testa da solo a tre Cavalieri d’Oro: Shura del Capricorno, Saga dei Gemelli e Camus di Acquario. Certo, essi indossano una Surplice e non un’armatura d’Oro, ma poco conta nella coerenza (pressoché inesistente) del manga: tant’è che Shion dell’Ariete e Dohko della Bilancia combattono a pari potenza, anche se uno dei due indossa una Surplice e l’altro un’armatura d’oro. Consigliamo questo ottimo articolo a riguardo.

Insomma, da un lato ci viene detto che la presenza dell’armatura d’oro è fondamentale, dall’altro che è irrilevante, in fine la questione sulla guerra dei 1000 giorni viene immediatamente accantonata. Non potendoci aspettare grande coerenza da Kurumada, perché non affrontare lo scontro con un sistema GDR mirato a imitare i combattimenti degli anime Shonen come Musha Shugyo RPG?

Ecco quindi l’idea di un torneo tra Gold Saint! Un nuovo Fantasy Fight in pieno stile Musha Shugyo! Ognuno di loro ha una scheda completa, potete trovare tutte le Schede dei Cavalieri d’oro a questo link e fare i combattimenti voi stessi, anche se in questo articolo trovate comunque una gallery di Schede dei Cavalieri d’Oro e rispettive armature (create da Veronica per il suo Ares Chapter).

Oppure potete ribilanciare le mosse, le Caratteristiche e i metodi di guadagno SP a vostro piacere! Ma qui parleremo, in una serie di articoli, di come andrà lo scontro che, alla fine, incoronerà il più forte tra Cavalieri d’Oro una volta per tutte!

Il Torneo dei Cavalieri d’Oro

Eccoci qui dunque al primo turno! Abbiamo fatto scontrare i Cavalieri d’Oro tra loro accoppiandoli con sorteggi e, in questo paragrafo, illustreremo i risultati degli scontro del primo turno! Dopo di che, si proseguirà con un secondo Turno e così via fino alle finali.

Aiolia del Leone VS Aiolos del Sagittario

Nel primo scontro, ha iniziato Aiolia col Lightning Bolt, ma Aiolos riusciva a parare i colpi egregiamente, riuscendo a far entrare diversi Atomic Thunderbolt, abbastanza da caricare la freccia d’oro mentre subiva numerosi colpi del fratello. Ma la freccia, alla fine, ha avuto il sopravvento nel primo Round.

Il discorso è cambiato nel secondo Round, visto che il Leone d’oro ha iniziato anche a tentare di parare con il Lightning Fang i Thunderbolt e gli Infinity Break, riuscendoci diverse volte, andando a sconfiggere il fratello con un Photon Burst “a tradimento”. Nell’ultimo Round, la situazione sembrava quella del primo Round, ma quando la freccia è stata scoccata… Aiolos l’ha vista ritornare indietro, venendo in fine abbattuto. Vince Aiolia!

Death Mask del Cancro VS Camus dell’Acquario

Di fronte al potere congelante di Camus, Death Mask è riuscito a mandare a segno solo qualche Acubens ma, alla fine, venendo colpito da continui Diamond Dust, non ha potuto nulla contro un definitivo Aurora Execution. Vince Camus!

Dohko della Bilancia VS Milo dello Scorpione

Dohko ha fatto l’errore di lasciar che Milo incrementasse man mano il suo Cosmo, attendendosi una sua mossa quando invece poteva attaccarlo, perdendo due occasioni, anche se gli scudi della libra l’hanno difeso egregiamente, frustrando in tutti gli scontri lo spirito guerresco di Milo.

Alla fine, però, il Needle Rush ed Antares hanno martellato troppo il maestro, nonostante i cento draghi nascenti avessero lasciato Milo in fin di vita. Vince Milo!

Shaka della Vergine VS Mu dell’Ariete

Nello scontro tra Shaka e Mu, il vantaggio finale l’ha avuto l’armatura della vergine, che ha dato quel bonus in attacco e velocità in più che serviva nel lungo periodo, nonostante la megadifesa del Crystal Net, che in una occasione ha fatto finire lo scontro alla pari. Ma quando è calato il Tenbu Horin di Shaka… nulla ha potuto l’impenetrabile difesa dell’Ariete d’oro!

Aldebaran del Toro VS Shura del Capricorno

Il Great Horn del cavaliere d’oro del Toro si è rivelato un attacco veramente velocissimo, forse il più rapido tra tutti gli attacchi dei cavalieri dello zodiaco, come detto nel Manga. Shura non ha potuto schivarlo o difendersi adeguatamente se non i rare occasioni. Pochi dei suoi colpi hanno raggiunto veramente il Toro d’oro e, anche in questi casi, hanno potuto molto poco contro le sue impenetrabili difese. Vince Aldebaran!

Aphrodite dei Pesci VS Saga dei Gemelli

Aphrodite aveva iniziato bene lo scontro con la piranha rose, ma appena Saga ha caricato l’Another Dimension e qualche Punto Azione per mettere insieme devastanti combo… il cavaliere dei pesci non ha avuto scampo. Nel secondo Round, Saga sembrava galvanizzato dal primo scontro e riusciva a parare ogni colpo, arrivando a contrattaccare col Demon Emperor Fist e una devastante Galaxian Esplosion per concludere. Vince Saga!

Cavalieri e Armature d’Oro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
5 × 27 =


 
 
Supportaci cliccando su un banner!




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: