Eroi di ogni saga: Ezio, Obi-Wan, Isaac, Raistlin

Posted · Add Comment

Creare personaggi è da sempre una delle attività che preferisco nel campo dei giochi di ruolo. Ho sempre trovato affascinante il convertire personaggi di libri, fumetti, videogiochi e film in questo o quel regolamento, per vedere cosa riuscivo a tirarne fuori. Musha Shugyo consente di dare nuova vita ai vostri eroi preferiti, offrendo uno strumento rapido e raffinato per prepararli a duri scontri senza esclusione di colpi. Certo, è fondamentale porre accento sulle loro doti combattive, ma, grazie alla flessibilità delle regole, tanto un brutale guerriero come Gatsu, quanto un timido maghetto come Harry Potter possono trovare il loro spazio! Ecco quindi i primi esempi della mia galleria di “celebrità”, che diventerà via via più numerosa man mano che scatenerò la fantasia:

Ezio AuditoreEzio Auditore è il celebre protagonista di alcuni dei più amati capitoli del videogioco Assassin’s Creed. Caratterizzato da uno stile di combattimento variegato e fortemente incentrato sulle combinazioni ed i contrattacchi, nonchè dall’ uso della temibile lama celata con cui solitamente infligge il colpo di grazia ai propri avversari. Ho quindi scelto COMBO come sistema per guadagnare SP, dato che mi sembrava molto adatto. Per il resto ho pensato di dotarlo di mosse piuttosto “realistiche”, che simulassero il suo equipaggiamento di base. Come suggerito dal manuale, SCHIANTA è comodo per simulare i danni inflitti dalle armi. Ho cercato di dargli, dove appropriato, il simbolo COMBO, sia per dare l’ idea di uno stile basato sulle combinazioni, sia per permettergli di sfruttare al meglio il modo con cui accumula Punto Speciali Personali.


Obi-Wan KenobiPer quanto riguarda il leggendario Obi-Wan Kenobi, forse il mio personaggio preferito della saga di Guerre Stellari, sono partito immaginandolo concentrarsi, per accumulare potere, e quindi SP: PA mi sembrava la scelta migliore per i Punti Speciali Personali. Obi-Wan, poi, non è mai stato uno che usasse incredibili tecniche roboanti: ho quindi deciso di completarlo con delle mosse speciali e super piuttosto semplici e dirette, che rendessero l’ idea di uno Jedi in combattimento. Non è purtroppo facile emulare l’ enorme potenziale distruttivo di una Spada Laser, ma l’ importante è rendere l’ idea. Ho pensato che il simbolo ULTRA AGILITA’ fosse adatto per rappresentare lo stile acrobatico spesso utilizzato nel combattimento con la famosa lama d’ energia. RIFLETTE è perfetto sia per simulare la letalità di una spada laser usata per bloccare un attacco nemico, sia per rappresentare il famoso atto di deflettere i colpi di blaster!


Isaac ClarkeIsaac Clarke è lo sfortunato ingegnere protagonista dei videogame horror della serie di Dead Space. Sfortunato perchè si trova a dover affrontare esperienze devastanti, ed avversari tremendi. Proprio per questo motivo, mi sembrava adatto DIFESA, per accumulare Punti Speciali Personali, come a dire “Me la sono cavata, ora tocca a me!”. Anche in questo caso un paio delle sue mosse rappresentano le letali armi di cui è solitamente dotato, che gli permettono di colpire i nemici a distanza, nella fattispecie il suo famoso Tagliatore al Plasma. Nel videogame poteva poi sferrare un violento pugno con la mano principale, ed un poderoso “pestone” per maciullare i nemici a terra. Le due mosse speciali Brutal Punch e Heavy Stomp rappresentano proprio questi due attacchi, con il primo mirato a ripristinare le distanze, ed il secondo a finire i nemici atterrati. Per la super mossa ammetto di non aver avuto molta fantasia, ma non mi è venuto in mente niente di meglio ^_^!


Raistlin MajereRaistlin Majere è il potente mago protagonista di alcuni dei libri della longeva saga di Dragonlance. Si tratta di un personaggio che, col tempo, ha accesso a poteri decisamente illimitati, poco rappresentabili nel sistema di Musha. Ho però deciso di prendere in prestito il suo nome per creare un personaggio che rispondesse ai concetti di fisicamente debole e dotato di attacchi “controllosi” e letali. Come per Obi-Wan, AP mi è sembrato il più adatto per gli SP Personali, sempre ad indicare concentrazione o accumulo di mana da incanalare nelle magie. La mossa speciale Enthrall Spell vuole rappresentare un qualche tipo di effetti magico capace di stordire momentaneamente il nemico, creando un vantaggio. Il simbolo CADE, anche se non completamente appropriato, permette di simulare questo concetto di “intralcio” del nemico, interrompendone il turno e costringendolo a perdere tempo (spesa di AP) per rialzarsi (riprendere il controllo di se).

by Zanfire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
24 ⁄ 6 =


 
 
Supportaci cliccando su un banner!




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: